Le Case Anni Verdi® e Le Case Anni d'Oro® - Family Way

Le Case Anni Verdi® e Le Case Anni d’Oro®

LE CASE ANNI VERDI ®

Sono realtà innovative che accolgono in un contesto domestico un numero ridotto di bambini o ragazzi, a seconda della fascia d’età con la quale il titolare del servizio, formatosi come Operatore familiare di crescita educativa, si è specializzato.

Le proposte esperienziali vengono modulate in base alle reali esigenze dei bambini accolti, grazie allo specifico modello pedagogico ed organizzativo Family Way ®, in accordo con le famiglie.

Le Case Anni Verdi lavorano in rete nel territorio, favorendo il contatto con la natura, lo scambio generazionale e rifacendosi ai principi Montessori e dell’educazione diffusa.

 


 

LE CASE ANNI D’ORO®

Grazie a questo progetto è prevista l’accoglienza in ambiente domestico di un numero ridotto di anziani autosufficienti/parzialmente. L’Operatore d’aiuto, appositamente formatosi, accompagna la persona anziana nel quotidiano in base alle sue reali inclinazioni ed interessi, favorendone la socializzazione ed il mantenimento delle autonomie, secondo un’ottica di invecchiamento attivo. La persona accolta è intesa come risorsa preziosa per la comunità. Anche in queste realtà viene promosso l’approccio Montessori pensato per l’anziano e si favorisce il contatto con la natura, come fonte di benessere.   

 

Family Way APS

 

ha ideato i Progetti Le Case Anni Verdi e Le Case Anni d’Oro in risposta ai bisogni emergenti delle famiglie di oggi e si impegna affinchè questa particolare tipologia di servizi possa mantenere nel tempo standard di qualità a tutela di bambini e anziani accolti.

Ad ogni Operatore coinvolto è richiesto di seguire una formazione iniziale e permanente specifica, riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico e di lavorare in itinere sul proprio stile relazionale, attraverso appositi strumenti di lavoro ed il coordinamento e monitoraggio fornito da Family Way Aps. Vengono favoriti momenti di incontro tra bambini e anziani, valorizzando lo scambio generazionale.

Con la legge regionale 20/2020 “Interventi a favore della famiglia e della natalità”, la Regione Veneto ha previsto che i Comuni, in forma singola o associata, attivino il servizio Sportello Famiglia, collaborando per il coordinamento di tutti i servizi d’interesse per la famiglia. L’Amministrazione Comunale di Treviso in qualità di Capofila d’Ambito Territoriale Sociale VEN09_Treviso ha quindi avviato un progetto per la realizzazione dello Sportello Famiglia on web, un luogo virtuale a cui le famiglie con figli di minore età o le persone interessate a costituirne una, possono accedere per reperire tutte le informazioni di cui necessitano.

https://www.sportellofamiglia.tv.it/servizio/le-case-anni-verdi-e-le-case-anni-doro/